piacenza gay calci nelle balle

Dove abito io è uguale, un piccolo paesino di provincia dove bisogna far finta di essere tutti etero, altrimenti ti additano e ti insultano. Mentre leggevo il tuo post mi sono chiesta "ma quanti omosessuali ci saranno qui dove abito? Nessun pride, nessuna associazione LGBT. E non è che più vai al Nord più la situazione migliora, no. E' l'italiano medio che è omofobo. È praticamente impossibile da trovare, soprattutto in Italia.

Ciao Cristiana, grazie per il commento! Mari, chi pensa che il sud sia fermo ai tempi del Mesozoico e meglio che si ricreda alla svelta e poi la merda è ovunque. Un abbraccio donnia dai tacchi a spillo: Ciao Lola, hai detto esattamente quello che io e Xavier spesso ci scriviamo parlando della situazione LGBT in Italia pensiamo da un sacco di tempo. Il Nord e il Sud non sono importanti, il punto è la mentalità dell'italiano medio che preferisce nascondersi dietro una morale ipocrita fatta di religione distorta e quindi discriminare chi viene ritenuto "diverso", piuttosto che uscire allo scoperto e vivere senza pregiudizi.

Ciao Mariella, Sud e Nord sono bacini di luoghi comuni in molti sensi purtroppo. Magari se tutta questa gente scema che vive di luoghi comuni si togliesse il prosciutto dagli occhi, qualcosa inizierebbe a cambiare.

Grazie a te Mel Anche nella mia città non c'è molto spazio né tolleranza in questo senso purtroppo, Anche qui tutti cercano di salvare le apparenze, le apparenze considerate "giuste" dalla società purtroppo. Buona giornata e a presto..

Purtroppo ribadisco ancora una volta, che l'Italia è ricca d'ignoranza e intolleranza. Molti parlano di cambiamenti, ma bisogna iniziare dagli elementari diritti umani, visto che nel belpaese latitano. Nasce da uno scambio di mail fra me e la mia amica Melinda, che ho invitato a scrivere per parlare di un argomento che sta a tutti e due molto a cuore.

Cosa significa essere omosessuali a Piacenza? Ci sono gay e lesbiche che vivono vite etero e che poi vanno a Milano o Bologna per tornare a essere se stessi. Chi, come me, vive alla luce del sole è malvisto e si tira addosso le voci della comari di paese.

Da dieci anni, anzi undici, vanta gli stessi membri del consiglio sempre tre e non sono mai state fatte votazioni. Nessuna proposta concreta, niente manifestazioni, niente centri di ascolto, niente di niente.

Appena cerchi di essere propositivo ti sbattono fuori senza tanti complimenti. L'Amministrazione Dosi si difende: Ogni impedimento a questo diritto sarebbe illegittimo. Abbiamo messo a disposizione non uno spazio di serie B, ma una sala già destinata ai matrimoni: Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo.

Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano. Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana. Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito.

È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito in particolare punti 3 e 5:

Un brutto teatrino colmo di ipocrisia dove gay e lesbiche si nascondono, emergono rare volte se e quando gli fa comodo ma in realtà sono i primi a vergognarsi di essere omosessuali. E questo non solo mi schifa ma mi fa anche intristire perchè è uno spaccato della situazione LGBT in Italia. Se non combattiamo noi per primi, chi ci aiuterà? Dove abito io è uguale, un piccolo paesino di provincia dove bisogna far finta di essere tutti etero, altrimenti ti additano e ti insultano.

Mentre leggevo il tuo post mi sono chiesta "ma quanti omosessuali ci saranno qui dove abito? Nessun pride, nessuna associazione LGBT. E non è che più vai al Nord più la situazione migliora, no. E' l'italiano medio che è omofobo. È praticamente impossibile da trovare, soprattutto in Italia.

Ciao Cristiana, grazie per il commento! Mari, chi pensa che il sud sia fermo ai tempi del Mesozoico e meglio che si ricreda alla svelta e poi la merda è ovunque. Un abbraccio donnia dai tacchi a spillo: Ciao Lola, hai detto esattamente quello che io e Xavier spesso ci scriviamo parlando della situazione LGBT in Italia pensiamo da un sacco di tempo. Il Nord e il Sud non sono importanti, il punto è la mentalità dell'italiano medio che preferisce nascondersi dietro una morale ipocrita fatta di religione distorta e quindi discriminare chi viene ritenuto "diverso", piuttosto che uscire allo scoperto e vivere senza pregiudizi.

Ciao Mariella, Sud e Nord sono bacini di luoghi comuni in molti sensi purtroppo. Magari se tutta questa gente scema che vive di luoghi comuni si togliesse il prosciutto dagli occhi, qualcosa inizierebbe a cambiare.

Mi hanno detto che della gente che guardava la partita si è messa a ridere. C'è qualcosa da ridere nel vedere uno rantolante per terra dal dolore? Raccontatemi le vostre esperienze. Oh che brutti ricordi. Quando ero un piccolo piccino spensierato giocavo sempre a calcetto ero perfino in una squadra dell'oratorio!

Anzi è stata proprio una pallonata a rendermi gay a parer mio hihihi! Mai presa una pallonata nei testicoli per motivi vari tra cui il fatto che non li ho ma ho beccato una ballonata in bocca che mi ha spaccato l'apparecchio fisso e mi ha tagliato il labbro.

C'era poco da ridere,ma sai si tende a minimizzare sulle disgrazie altrui.. Ma una belle potente in faccia si.. Ma non so se le è convenuto,visto che una volta in piedi non ho fatto che mirare alle sue caviglie.. Dai ma è ovvio che si tende a ridere quando succedono queste cose Comunque, a scuola un bel colpo di pallone da basket sulla tetta sinistra l'ho preso, e al momento ci ho trovato poco da ridere ma sono cose che capitano, su. Beh è quell'umorismo un po' macabro che tutti hanno In terza media stavo giocando con i mie compagni di classe a calcio in cortile.

Io avevo il ruolo del portiere ed un mio compagno di classe tiro un missile verso la porta colpendomi in pieno la pancia. A causa di quell'incidente sono stato dolorante piegato per qualche minuto ma poi non ci sono state altre conseguenze.

Me ne ricordo una doppiamente dolorosa: Mi ricordo di una volta alle superiori in cui un mio compagno involontariamente mi ha colpito in piena faccia mentre giocavamo a pallavolo Io diversi anni fa presi 2 pallonate,non una sola,e in entrambi i casi la botta mi ha causato la rottura degli occhiali da vista senza sono una talpa e in nessuno dei 2 casi sono stata ripagata del danno.

Sfoglia tra gli annunci di trans, bisex, travestiti, gay e lesbiche di Vivastreet alla ricerca di un incontro gay a Tutta Italia. Ricerca per parola chiave, sesso di interesse o località e visualizzerai una lista di annunci gay a Tutta Italia che fanno al caso tuo ed in linea con i tuoi criteri. Puoi anche selezionare i soli annunci provvisti di foto.

Inserisci un Annuncio Gratuito. Cancella filtri Mostra risultati. Vedi tutti gli annunci VIP. Chiedo solo massima pulizia e discrezione. Anche stranieri purché pulitissimi. Posso ospitare raramente ma si a car sex.

Assicuro max discrezione ed una emozione piac…. Incontro a pelle In ambiente rilassato a udine Di giorno. Ok anche due amici insieme per incontro a tre. Ciao, qualora ti stimolasse l'idea di vedermi all'opera con le tue bestialita', magari porti anche quelle della tua compagna, poi alla fine ci metto in mezzo anche la tua crema e si fa un coktail part….

Ma come faccio a…. Voglio provare a succhiare più cazzi insieme Non scrivete se siete singoli. Cerco uomo di colore molto dotato che si faccia succhiare il cazzo e che lo infili nel mio culo. Esiste qualcuno che la sera tardi ha voglia di giocare con me? Ho 40 anni, carino, occhi verdi, molt….

Piacenza gay calci nelle balle -

Al Pride a 93 Anni. Facebook To personalize content, tailor and measure ads, and provide a safer experience, we use cookies. Stereotipi di genere, sicuri di esserne liberi? Coloro che considerano l'omosessualità come "una malattia" non è più considerata tale dal lontano ! Si dirà che sono parole dette ad un comizio e dette prima che ricevesse l'incarico. Ciao Mariella, Sud e Nord sono bacini di luoghi comuni in molti sensi purtroppo. Sabato 5 maggio, alle ore Foto di Michele Cinotti.

2 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *